02. aprile 2019
L’intervento di ricostruzione istmica consente la riparazione dell’istmo nei casi di spondilolistesi ed integrità discale. Si tratta di un intervento di chirurgia funzionale nel senso che permette di preservare la funzione vertebrale non abolendo il movimento.

interventi · 04. marzo 2019
Biopsia ossea TAC guidata di una lesione osteotica di T9. La biopsia ossea e’ un esame fondamentale per sapere la natura della alterazione strutturale ossea vertebrale ma purtroppo in alcuni casi può risultare negativa nonostante una corretta esecuzione.

interventi · 27. novembre 2018
Vi mostro la radiografia di un paziente affetto da grave osteoporosi con frattura da scoppio di L3 associata a due altre fratture (L1 ed L4). L'uso della strumentazione vertebrale in osteoporosi è molto rischiosa per un possibile rischio di mobilizzazione delle viti impiantate. Oggi ci sono a disposizione strumentari che possono essere cementati (viti cementate) che riducono chiaramente il rischio di mobilizzazione che comunque rimane sempre.

generale · 30. ottobre 2018
Vi presento Pasqualina, una bellissima donna che ho da poco operato di rimozione mezzi di sintesi vertebrale rotti dopo molto tempo dall'impianto. Come potete vedere è andato tutto bene.

interventi · 25. giugno 2018
Caso di spondilolistesi L5 in nota oggi. Oltre allo scivolamento vertebrale si evidenzia un’ernia discale che comprato me la radice in uscita a sinistra.

interventi · 23. maggio 2018
Vi mostro il caso di un paziente che opero tra poco affetto da ernia del disco L5/S1 sinistra

interventi · 03. aprile 2018
Oggi ho operato questa ernia cervicale C6/C7 causa di un dolore brachialgico a sinistra con deficit di forza. Ho tolto l’ernia con ausilio del microscopio e poi ho fatto una fusione intersimarica con cage in tantalio. Tutto bene.

28. marzo 2018
RMN di un paziente affetto da frattura mielica dorsale. Si tratta di due fratture da scoppio che sono state trattate con una stabilizzazione percutanea. Purtroppo la fissazione si e’ mobilizzata ed il paziente e’ diventato paraplegico. Fortunatamente abbiamo ricoverato d’urgenza il paziente ed abbiamo fatto una decompressione midollare con una stabilizzazione più lunga in urgenza che ha consentito il recupero del movimento negli arti inferiori.

generale · 23. marzo 2018
L’aggiornamento professionale è un momento fondamentale del mio lavoro. Sono ad un congresso molto ben organizzato dai dr Brayda Bruno ed Assietti nel quale si fa il punto della situazione sulla patologia degenerativa vertebrale e sulle deformità degenerative dell’adulto. Gran bella occasione per imparare, sempre.

Mostra altro